ja-cpanel-top

Sinistra Ecologia Libertà - Abruzzo

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER per rimanere sempre aggiornato sulle nostre iniziative.

Messaggio
  • Autorizzazione utilizzo Cookie

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

    Leggi la direttiva europea sulla Privacy

Province

Licheri (SEL) Il futuro passa per la fusione dei piccoli comuni: Popoli esperienza avanzata

danielicheriSulle tematiche della riorganizzazione territoriale Sinistra Ecologia e Libertà della provincia di Pescara scende in campo nelle discussioni sul riassetto dei territori aprendo un confronto sulle necessità di ridisegnare gli assetti degli Enti Locali per meglio rispondere alle esigenze dei cittadini sempre più penalizzati dalla crisi economica in corso.” Evidenzia Daniele Licheri, coordinatore provinciale di Sel e rilancia: “In quest’ottica SEL si apre alle nuove necessità di riassetto portando tra i suoi amministratori le esperienze in atto nelle altre regioni italiane e sulle possibilità determinate dai benefici della legge Del Rio soprattutto in merito alla fusione dei Comuni. Per noi è una questione centrale e per questo abbiamo formato un gruppo di lavoro provinciale e presto lanceremo iniziative in tutti i territori nei quali amministriamo con assemblee pubbliche e altre forme di democrazia partecipata per coinvolgere le popolazioni locali nella discussione del riordino territoriale.”

Liberi di pensare - Ciclo di Seminari Liberi e Gratuiti a Pescara

La Scuola Popolare di Pescara organizza un ciclo di seminari Aperti a tutti e Gratuiti. I seminari si terranno nella sede di Sel in via Piave 129 a Pescara. Leggi il calendario.

Parco Marino / Sinistra ecologia libertà : “D’Orazio bocciato anche dal Tar”

Simbolo-SEL-2014Sel Abruzzo, la federazione teramana e i circoli locali di Pineto e Silvi accolgono con favore la bocciatura da parte del Tar l’Aquila del ricorso presentato dall’ex-presidente del Parco Marino Torre del Cerrano Benigno D’Orazio circa la legittimità del nuovo Consiglio di amministrazione. Il capitolo conclusivo di questa lunga vicenda iniziata con il commissariamento straordinario e portata avanti con caparbietà potrebbe benissimo intitolarsi “Oltre al danno la beffa” visto che il tribunale amministrativo ha condannato il ricorrente al pagamento di tutte le spese processuali, quantomeno questa volta non sono stati i cittadini contribuenti a pagare gli errori della mala gestione.

Sel Abruzzo – Sel Federazione di Teramo – Sel Circolo di Silvi – Sel Circolo di Pineto

Sel / Silvi2024 : “Approvato il regolamento per il registro delle unioni civili” – Comunicato stampa

10252017 537667816351927 145711715296079359 nIL GRUPPO CONSILIARE SEL – SILVI 2024
del Comune di Silvi comunica che nella seduta di Consiglio Comunale tenutasi in data 5.10.2015, è stato approvato il Regolamento di istituzione e disciplina del Registro delle Unioni Civili. Il Regolamento fa seguito alla mozione approvata in precedente Consiglio Comunale che istituiva il Registro delle UNIONI CIVLI . Anche il Comune di Silvi, quindi, ha istituito il “Registro amministrativo delle Unioni Civili” . Si ricorda che ai fini del presente Regolamento si intende per “unione civile” il rapporto tra due persone maggiorenni, di sesso diverso o dello stesso sesso, legate da vincoli affettivi e/o da motivi di reciproca assistenza morale e materiale, coabitanti da almeno un anno ed aventi la dimora abituale nello stesso Comune, che ne abbiano chiesto la registrazione amministrativa ai sensi dei successivi articoli.

AMP Torre del Cerrano, SEL : "La fine dell’era D’Orazio avvia un nuovo corso"

Dopo mesi di ritardi e di ambiguità caratterizzati da un commissariamento straordinario su cui ci siamo già espressi in maniera netta, finalmente si è conclusa l’era di Benigno D’Orazio presidente dell’AMP Torre del Cerrano. Come Sinistra Ecologia Libertà abbiamo più volte dichiarato la nostra ferma opposizione, nel merito e nel metodo, alla gestione D’Orazio e crediamo si debbano condannare con forza anche gli ultimissimi colpi di coda : l’asse politico a mezzo stampa con le minoranze di Silvi e il licenziamento in tronco del direttore Vallarola, atti volti a ritardare e rinviare l’assemblea del parco.

Pagina 1 di 52

Ultime notizie

Licenza

Quest'opera è distribuita sotto la licenza Creative Commons.



You are here: Province